Gold Wing Club Italia
DAL 1982 IL CLUB UFFICIALE DEI GOLDWINGERS ITALIANI

HOME PAGE / Sezioni / Friuli VG

Friuli VG

Feruglio VALDES - RDS
tel. 335 7076765
Mail: rdsfvg@gwci.org

Gennaro STELIO - Co-RDS
Tel. 334 8623063
Email: genna54@hotmail.it


18 apr 2018 - Comunicazione dal Coordinatore Nazionale Sezioni Massimo Capitanucci

La sezione Friuli Venezia Giulia ha un nuovo RDS: Feruglio Valdes ed un nuovo co-RDS: Gennaro Stelio, ai quali va il mio augurio di buon lavoro e proficua collaborazione.


18 apr 2018 - Comunicazione dal Coordinatore Nazionale Sezioni Massimo Capitanucci

Si sono dimessi per motivi personali Antonio Cassano da RDS Friuli V.G. ed il suo co-rds Maurizio Vanin, ai quali va il mio personale ringraziamento per il lavoro svolto per il GWCI.


WELCOME!

 

06 dic 2016: Ho il piacere di informare che la sezione Friuli Venezia Giulia ha un nuovo Co-RDS che coadiuverà Antonio Cassano nella gestione del gruppo di questa bellissima regione. A Maurizio tantissimi auguri di buon lavoro ricco di soddisfazioni . bY Mauro Meliga - Coordinatore Nazionale Sezioni

06 dic 2016: Ciao a tutti, sono Maurizio Vanin, tra gli amici friulani detto “Il Picjul” - il piccolo – considerati i miei 2 metri di statura e silhoutte non proprio da palestra.Non sono mai stato motociclista ma da sempre ho amato la Goldwing, fin dalla sua prima apparizione. Ne ho seguito l'evolversi nel tempo rimamendo sempre e comunque innamorato di lei. Dal 2000 poi, per ragioni di percorrenza lavorativa approdavo al Suzuki Burgmann 400 e, subito dopo affascinato dal mondo a due ruote e da ciò che ti donava dentro, passavo ad una grandissima Honda Varadero 1000, mia fedele compagna sino a quest'anno quando, raggiunta la quiescenza ho coronato il mio sogno acquistando la mia “Picjule” - piccola – GW 1800. Ho prestato servizio nella Polizia di Stato e caratterialmente sono sempre stato portato ad impegnarmi nel sociale. Ho fondato il primo Gruppo Motociclisti dell'Associazione Nazionale della Polizia di Stato organizando diversi motoraduni, non fini a se stessi ma pensati per portare a conoscenza dell'opinione pubblica e della classe politica i problemi dei motociclisti. Ho organizzato diversi convegni per denunciare la pericolosità dei guardrail, promosso la campagna “Giuro, non l'ho Visto”, per sensibilizzare i conducenti delle autovetture affinche prestino maggiore attenzione nella ricerca delle moto negli incroci e cercando di stimolare studi di settore che migliorino i gruppi ottici delle moto. Ovviamete, e non voletemene, condanno qualsiasi comportamento irresponsabile su strada,

L'ho detto, caratterialmente sono così, e quindi non potevo tirarmi indietro quando l'amico Antonio, nostro RdS, mi ha chiesto di condividere con lui  l'esperienza di camminare assieme ai soci della sezione Friuli V.G. Vi prometto che mi impegnerò sempre accanto ad Antonio affinchè questa Sezione cresca e faccia parlare di se, ….. non svelo niente ma..... cooming soon and stay tuned.

13 lug 2016: Carissimi Amici Wingers, con soddisfazione comunico la mia nomina da parte del direttivo come RDS della sezione Friuli Venezia Giulia. Sempre più orgoglioso di far parte di questa grande famiglia, mi sento estremamente motivato ed intenzionato a svolgere il mio compito nel migliore dei modi per il bene del GWCI anche con con l' aiuto di un gruppo " I Furlans in Goldwing " fantastico ed affiatato che ringrazio per il sostegno e la fiducia che mi hanno dato per rappresentarli. Un cordiale saluto a Tutti e un arrivederci a presto ...... Lamp

Antonio Cassano - Rds - Fvg


12 lug 2016: Vi annuncio con piacere che dopo ben due anni di latitanza, finalmente la sezione Friuli-Venezia-Giulia ha un nuovo RDS. Antonio Cassano ormai socio dal 2009 ha accettato di gestire questa bella sezione in una delle regioni più belle e remote d’Italia del nord. A Antonio tutto il direttivo augura un ottimo lavoro. 

Mauro Meliga - Coordinatore Nazionale Sezioni GWCI


Giugno 2019 - Attestato di Merito

L'attestato e la lettera di ringraziamento al GWCI ITALIA che ho ricevuto dal Cro di Aviano per la donazione che è stata fatta a seguito dello Special Ride FVG..... [ Leggi Qui ] ... By Valdes F.


23 mag 2019 - Special Ride

Che ne pensate se organizzassimo uno Special Ride? E tutti i presenti risposero siiii. Questo fu l’incontro di sezione di Settembre 2018, ed è in quella sera che ebbe inizio l’avventura. Nella successiva riunione di Ottobre, vennero assegnati i vari ruoli e compiti ad ognuno, così tutti potevano portare idee e suggerimenti. Dopo mesi di incessanti lavori, incontri, incazz....., arriva il fatidico 23 maggio. Nel primo pomeriggio, dopo l’accoglienza dei partecipanti in hotel e un breve tragitto raggiungemmo il Moto Museo di Roberto Tonutti a Remanzacco che con passione ci spiegava le storie dei vari modelli che con perizia ed anni di lavoro e ricerca aveva collezionato. Dopo un veloce spuntino, si partiva alla volta di Nimis attraversando la cittadina di Cividale percorrendo strade di notevole fascino in mezzo al Collio Friulano. Raggiungemmo l’Azienda agro vitivinicola I Comelli, dove, tra le botti di vino, abbiamo potuto gustare una cena tipicamente friulana. Venerdì mattina partenza in direzione Casarsa Della Delizia per visitare la base militare 5° Air Righel. Dopo aver parcheggiato le moto sul piazzale della bandiera per alcune foto ricordo, il Comandante Magg. Corba durante il briefing ci spiegava, con accurata meticolosità, i ruoli che la base ricopre sia in campo nazionale che internazionale, e il GWCI ha avuto l’onore di stringere il gemellaggio con il 5° AIR RIGHEL. Durante la visita presso gli hangar ci è stata data la possibilità di vedere da vicino e toccare con mano i vari modelli di elicotteri tra qui il famigerato e temuto Mangusta e tanti soci non hanno perso l'occasione di farsi fotografare a bordo di questi mezzi da combattimento. Dopo un pranzo veloce, arrivati alla volta di Udine e scortati dalla Polizia Locale, abbiamo parcheggiato le moto in Piazza Libertà, dove ci accoglieva il Sindaco in sala Ajace per un breve scambio di saluti. Abbiamo poi potuto ammirare, con una dettagliata spiegazione, i vari saloni all’ interno della casa comunale. Un pausa nel programma ci ha permesso di visitare il centro storico e salire in Castello per ammirare la Città dall’ alto oppure di assaporare un buon bicchiere di Friulano all’ombra degli archi di Via Mercatovecchio. Lasciato il centro storico e scortati dalla polizia, abbiamo raggiunto, “accompagnati da una leggera pioggerellina”, un rinomato agriturismo a Nimis per gustare una succulenta grigliata. Sabato mattina partenza di buon ora in direzione Trieste, per visitare il castello di Miramare e il suo caratteristico giardino sul golfo accompagnati dalla guida. Lasciato il Castello sempre accompagnati dalla polizia locale abbiamo raggiunto piazza Verdi, zona centralissima e pedonale di Trieste, ricevendo i complimenti di tante persone che ammiravano le nostre GoldWing. L’ amministrazione Comunale era ad accoglierci per gli scambi di rito e le foto ricordo. Abbiamo avuto l’opportunità di vistare il centro cittadino, e successivamente abbiamo degustato in un locale tutto dedicato a noi le varie specialità triestine. Sempre scortati dalla polizia abbiamo percorso la strada panoramica e ci siamo fermati per ammirare il golfo e scattare una ultima foto ricordo. Dopo un veloce trasferimento autostradale siamo rientrati in Hotel per la cena di gala. Nel corso della cena alcuni di noi hanno potuto provare l’ebbrezza di pilotare un aereo acrobatico grazie al simulatore di volo messo a disposizione dagli istruttori militari invitati. La serata continuava con la musica che ci ha portato a dare inizio alle danze fino a tarda sera. Domenica mattina, dopo aver salutato con un po’ di nostalgia i partecipanti che rientravano, abbiamo accompagnato i restanti a visitare la diga del Vajont, scenario tragico di molti anni fa. La sezione Friuli Venezia Giulia ringrazia tutti i partecipanti e sperando che questi giorni trascorsi assieme siano stati pienamente soddisfacenti, come nostra abitudine stiamo già pensando a qualcosa di piu’, ma questa e’ un’altra storia.
 Vi salutiamo con il motto Friulano: “Il Friuli ringrazia e non dimentica” ciaooooo. By Valdes F. .... [ Guarda le Foto ]


17 mar 2016 - Vita di Sezione  : Furlans in Goldwing ( FVG )

Mandi a duc (ciao a tutti) ! Anche i Friulani si muovono ….. Partenza Domenica 17 Marzo direzione Lubjana (Slovenia), destinazione  “Arboretum”, un giardino che solo in questo periodo va in scena uno spettacolo con tre milioni di tulipani di ogni tipo e colore, all' interno di un grande parco secolare. Un consiglio a tutti …. andateci almeno uno volta, merita ! Un grazie a Valdes tour-leader che ha guidato in questa bellissima gita il gruppo dei Friulani e non, a vedere una meraviglia della natura. Complimenti a tutti i partecipanti per aver reso questa Domenica allegra e spensierata in sella alle nostre amate . MANDI … Sabry


12 ott 2014 - Raduno Nazionale Ali d'Oro

Se il buongiorno si vede dal mattino siamo messi proprio bene. Un bellissimo weekend a Udine iniziato sabato con un lungo viaggio per buona parte sotto una fitta pioggia e proseguito di bene in meglio. Bellissima serata a casa di amici con una cena a base di prodotti tipici friuliani con un tocco di Slovenia per poi arrivare la domenica mattina in Largo delle Grazie all’appuntamento con il primo raduno organizzato da Alessandra e Stefano. Dal nulla sono apparse una trentina di Goldwing, la maggior parte dal Veneto e dal Friuli ma anche Angelo da Ravenna ha fatto la sua strada, sicuramente io e mio fratello da Como eravamo quelli arrivati da più lontano. Bel clima, ottima organizzazione, Stefano al microfono che informava i partecipanti sul percorso che ci attendeva e con un meteo favorevole la lunga carovana si è messa in moto… appuntamento sul prossimo Goldwinger. By Yoghy  .... [ Guarda le Foto ]


Motoprosciuttata 2014

Ciao a tutti. Eccoci già a Lunedì per raccontare la meravigliosa gita fuori porta, che ci ha visti protagonisti della “motoprosciuttata” organizzata dalle Sezioni Venete, in collaborazione con il Friuli Venezia Giulia. Partenza, come da tabella, e via verso Longarone, per raggiungere la diga del Vajont e poi giù fino al lago di Barcis a 402 metri di altitudine. Paesaggio bellissimo, dove le montagne si riflettono maestosamente nell’acqua verde limpidissima e che grazie alla giornata di sole ci ha regalato uno spettacolo ancora più emozionante. Trenta persone sono così giunte a destinazione: gustare il favoloso prosciutto crudo di San Daniele è stato il nostro meritato riposo. Ovviamente non poteva mancare la tappa a Villa Marin, in quel di Passariano di Codroipo, dimora dell’ultimo doge di Venezia Lodovico Marin e di Napoleone Bonaparte che vi dimorò per circa due mesi. Una breve sosta al Mercatino dell’antiquariato detto ovviamente del Doge e poi rientro a casa, paghi di una meravigliosa giornata trascorsa in allegra compagnia. Un Ciao a tutti e alla prossima!! 
Crsne - MAX  ..... [ Guarda le Foto ]

CALENDARIO

Accedi al calendario eventi di GWCI

NEWS DAL CLUB

28/09/2020

Sez. Riunite Marche -BO-FE

Leggi Tutto » ARCHIVIO


NEWS DALLE SEZIONI

21/10/2020

Sez. Pc-Lo-Cr - Giro Alpi Orobiche

Leggi Tutto » ARCHIVIO


Sezioni Regionali

Sezioni Regionali


Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE