Gold Wing Club Italia
DAL 1982 IL CLUB UFFICIALE DEI GOLDWINGERS ITALIANI

HOME PAGE / Regolamento delle sezioni

Regolamento delle sezioni

REGOLAMENTO DELLE SEZIONI GWCI

(all.1 al Regolamento GWCI)

ultimo aggiornamento 09 mar 2014

1. Definizione: La Sezione è un distaccamento locale del GWCI che ha come unico scopo quello di aggregare i soci residenti nella zona di sua competenza e favorirne la reciproca conoscenza e frequentazione. Oltre al presente Regolamento vige il rispetto preventivo dello Statuto e del Regolamento del GWCI. Una sezione potrà definirsi tale ed avrà ragione di esistere se rispetterà i seguenti canoni:  a) Contare un certo numero di soci (proporzionale all'area di copertura) - b) Programmare e fare attività di aggregazione periodica.

2. La gestione delle Sezioni è affidata dal Consiglio Direttivo al Coordinatore Nazionale delle Sezioni (di seguito indicato come C.N.S) al quale ogni Responsabile di Sezione (di seguito indicato come R.d.S) dovrà fare riferimento. Il CNS può nominare dei Coordinatori Regionali delle Sezioni (di seguito indicati come CRS) per controllare e frequentare più da vicino le sezioni limitrofe. Ogni CRS coprirà una Macro-Regione limitata al raggio di azione definita dal consiglio direttivo

3.  All’atto della costituzione della Sezione verranno affidati all’R.d.S. tutti i nominativi dei Soci residenti nella zona di competenza. Trattandosi di dati sensibili sottoposti alla legislazione sulla Privacy è fatto preventivo ed espresso divieto all’R.d.S. di divulgare tali dati a terzi senza il preventivo consenso scritto dei Responsabili del Trattamento degli stessi; nella fattispecie il Presidente e il Segretario del GWCI.

4.  In quanto emanazione locale del GWCI, la Sezione non è un gruppo organizzato indipendente; di conseguenza è fatto espresso divieto di istituire all’interno della stessa un organo direttivo o qualsivoglia altra carica ufficiale. L’unico soggetto di riferimento per i Soci è il R.d.S.

5.  Non dovrà essere prevista alcuna quota di iscrizione in quanto già assolta con l’iscrizione al GWCI. La Sezione è aperta a tutti i Soci anche se non residenti nella zona di pertinenza della stessa. Ogni Socio del GWCI deve infatti ritenersi libero di frequentare la Sezione che, per diversi motivi, preferisce.

6.   La Sezione può nascere su richiesta di uno o più Soci del GWCI. Tale richiesta dovrà essere corredata dal nominativo dell’R.d.S. ed inoltrata al C.N.S.

In ogni caso la "sezione" non potrà in alcun modo costituirsi senza il preventivo consenso del Consiglio Direttivo del GWCI che valuterà sia l’opportunità della sua creazione che la congruità del nominativo candidato come R.d.S.. Il gradimento presso i Soci dell’ Rds candidato non è ritenuto motivo sufficiente per la sua automatica elezione. Trattandosi di carica sociale espressione del Direttivo presso i Soci la sua candidatura dovrà essere sottoposta allo stesso Direttivo , richiedendo o scaricando (Clicca Qui)l'apposito modulo , per approvazione. Il modulo deve essere inviato via Fax allo 02.700556602 oppure allegandolo alla mail: sezioni@gwci.org  .

7.   La carica di RdS deve essere mantenuta per un limite minimo di 1 anno, fatto salvo gravi e comprovati motivi.

8.   Il RdS dimissionario può essere sostituito da un membro del Consiglio Direttivo ad interim, in via provvisoria, in attesa di trovare un altro socio disponibile ad assumere tale carica. La carica di RdS ad Interim, può essere assunta anche nel caso in cui, un nuovo socio sia disponibile in qualità di RDS, in modo tale da avere un supporto e un aiuto da parte di un membro del Consiglio Direttivo.

9.  La zona assegnata alla Sezione sarà stabilità dal Consiglio Direttivo su proposta del CNS Il suo raggio d’azione sarà previsto fondamentalmente in ragione del numero dei Soci residenti nell’area. Lo stesso Consiglio Direttivo ed il CNS potranno decidere dell’accorpamento, del frazionamento o dello scioglimento di una o più Sezioni se lo rendessero necessario.

10. Qualora, la Sezione ricopra un territorio molto vasto, o qualora il RDS lo proponesse al CNS, è possibile procedere alla nomina di un Co-RDS, da parte del direttivo, al fine di dare supporto logistico al RdS in carica.

11. L’eventuale scioglimento di una Sezione è previsto nei seguenti casi: a)-Rimozione dalla carica del RdS a giudizio insindacabile del consiglio direttivo o sue dimissioni spontanee nel caso in cui non si individui un sostituto ritenuto idoneo. b)-Comportamento di tutti o parte dei componenti della Sezione difforme dal presente Regolamento o in ogni caso in contrasto con il Regolamento e/o lo Statuto del GWCI.

12. Un RDS può essere rimosso dall'incarico a giudizio insindacabile del consiglio direttivo, e comunque nei seguenti casi: a)-Disgregazione della sezione in una o più fazioni - b)-Comportamenti non consoni alla carica ricoperta, scorretti o offensivi nell'etica e nella libertà dei soci rappresentati - c)-Comportamento scorretto o atti di insubordinazione nei confronti del direttivo.

13. Gli atti di accorpamento, frazionamento o scioglimento di una o più Sezioni saranno eseguiti senza necessariamente specifiche riunioni del Consiglio Direttivo, ma  semplicemente votate a maggioranza. La comunicazione potrà avvenire anche a mezzo posta elettronica.

14. Tutte le Sezioni dovranno essere riconoscibili della denominazione che avrà un prefisso comune: “GOLDWING CLUB ITALIA” seguito da: “SEZIONE DI ………………..”. Non saranno accettate ulteriori o diverse diciture recante un appellativo o uno pseudonimo. Il GWCI è e rimane uno solo, indiviso e solidale. La Sezione nasce solo ed esclusivamente per adempiere agli scopi di cui al punto 1. del presente regolamento.

15. Ogni Sezione, prima di poter essere inaugurata, dovrà disporre di una Sede (fissa o itinerante) presso la quale riunire i Soci ad essa appartenenti. Tale sede, decisa a discrezione dell’R.d.S., dovrà essere verosimilmente epicentrica rispetto alla zona assegnata in modo da garantire a tutti il comodo raggiungimento.

16. Non sussiste naturalmente alcun obbligo di frequenza alle riunioni di Sezione anche se il RdS avrà l’onere di organizzare almeno una occasione di incontro mensile sempre in una data predeterminata (es: il primo venerdì del mese). Sarà premura del C.N.S. garantire la massima visibilità attraverso il Sito internet e sul "Goldwinger" alla pagina “Vita di Sezione” a tutte le iniziative alle quali ogni R.d.S. volesse dare risalto.

17. Il RdS si impegna per iscritto all’osservanza del presente Regolamento e sarà garante presso il CNS ed il Consiglio Direttivo dell’applicazione dello stesso presso la Sezione da lui diretta.

18. Viene fatto espresso divieto al RdS ed ai soci, l'utilizzo del marchio "GWCI" per scopi di lucro od a altri motivi senza il consenso scritto del "Consiglio Direttivo".

 

Di seguito un breve prontuario sulle attività consigliate ad ogni R.d.S.:

  • RUOLO E COMPITI DEL RDS (Responsabile di Sezione)

  • Contatto periodico con i Soci personale o almeno telefonico.

  • Contatto periodico con i concessionari Honda della zona per conoscere gli eventuali nuovi acquirenti di GW e prendere contatto con loro.

  • Riunione mensile programmata.

  • Raccolta dati per il programma “Sicurezza sulle strade” ed inoltro al CNS o direttamente al Responsabile della Sicurezza.

  •  Coinvolgimento di tutti i Soci della Sezione in caso di organizzazione di un raduno di rilevanza Nazionale,

  • Promozione di giri turistici, gite domenicali, pranzi o altre iniziative extra riunione mensile.

  • Incentivazione a partecipare agli eventi ufficiali del GWCI come Raduni Nazionali, Special Ride, Raduni Internazionali.

Ogni RDS deve assolvere ai seguenti obblighi istituzionali al fine di rappresentare i soci GWCI della propria zona nei momenti più importanti.

A. Partecipare attivamente alla "Assemblea Generale dei soci" (OBBLIGATORIO): 

B. Partecipare ad eventuali convocazioni individuali e/o plenarie da parte del CNS durante le suddette assemblee. (OBBLIGATORIO)

C. Partecipare in modo attivo al raduno internazionale Italiano (OBBLIGATORIO)

D. Partecipare alla convocazione dei RdS durante il raduno internazionale (OBBLIGATORIO)

E. Fare e inoltrare al CNS una relazione annuale (verbale o scritta) dell'andamento della sezione

F. Custodire e tenere aggiornata la lista dei soci ed accertarsi che ognuno di loro abbia firmato la liberatoria della privacy.

G. Segnalare con sollecitudine eventuali richieste di iscrizioni di nuovi utenti al fine di far crescere la sezione in termini di numero di iscritti e di attività periodiche ordinarie

H. Contattare e coinvolgere soprattutto i nuovi soci iscritti

I.  Informare immediatamente il CNS o il CRS, in caso di problemi all''interno della sezione.

J.  Segnalare prontamente al CNS o al CRS eventuali scorrettezze da parte di soci che possano pregiudicare sicurezza, etica o libertà personale

K. Raccogliere e segnalare qualsiasi criticità tecnica riguardante moto o itinerari per preservare la sicurezza di ognuno dei singoli soci.

L.  Non creare fazioni all'interno della sezione a scapito di altri soci.

M. Essere al servizio dei soci e non pretendere che i soci siano al suo servizio.

N. Coinvolgere tutti i soci della sezione ogni qualvolta viene organizzato un evento.

O. Non criticare o denigrare il consiglio direttivo nei confronti dei soci

 

La non osservanza di uno o più dei suddetti punti potrebbe determinare la rimozione del RdS dal suo incarico.

Il Consiglio Direttivo


CALENDARIO

Accedi al calendario eventi di GWCI

NEWS DAL CLUB

31/08/2018

6° Raduno Nazionale di Cannobio

Leggi Tutto » ARCHIVIO


NEWS DALLE SEZIONI

26/04/2017

Sez. Mn-Bs - Nuovo Co-RDS

Leggi Tutto » ARCHIVIO


Sezioni Regionali

Sezioni Regionali


Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE