Gold Wing Club Italia
DAL 1982 IL CLUB UFFICIALE DEI GOLDWINGERS ITALIANI

HOME PAGE / Moto Club / Moto Club GWCI

Moto Club GWCI


DELEGATO FMI
Consigliere

Giuseppe BOTTA (Beppe) - socio #1459
tel.335 429213     delegatofmi@gwci.org



PROGRAMMI   RADUNI   2017

(Coming Soon)

 

 

15 feb 2017 - CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI MC GWCI

Quale socio del MC GWCI - Gold Wing Club Italia 1989, la Signoria Vostra è invitata ad intervenire alla riunione
dell’Assemblea Ordinaria che sarà tenuta.... [ continua a leggere ]

 


19.20.21 feb 2016 - Roma - Giubileo del Motociclista

Avrebbe dovuto tenersi lo scorso 20 febbraio, presso la prestigiosa Aula Nervi,  un’Udienza speciale al cospetto di Sua Santità Papa Francesco riservata ad un’ampia delegazione FMI, e a tal proposito il MC GWCI è stato invitato nelle persone del proprio CD, fin dallo scorso 30/11/15. Ma qualcosa è cambiato per strada, infatti l’evento non si è più tenuto in aula riservata, ma nella più consueta Piazza San Pietro, dove oltre ai Motociclisti hanno presenziato fedeli di altre aggregazioni e molto proveniente da altre nazioni, come consuetudine. Il CD non si è tirato indietro così che Yoghy e Grace, Beppe, Gianfranco, Cristina e Paolo, hanno attraversato mezza Italia per essere presenti nell’occasione. Oltre a me e Laura e una rappresentanza delle Sezioni Roma (Gianfranco e Paola) e Rieti (Alessandro e Daniela). Ma la circostanza è stata un’occasione per “migrare” da una tavola all’altra, e così che venerdì sera abbiamo organizzato una pantagruelica cena che ha sfiancato anche i più preparati. Sabato mattina tutti in Piazza San Pietro, insieme ad un’infinità di pellegrini, che non ero abituato a vedere  seppur vivo a Roma da 4 anni (è stata la mia prima volta davanti la Basilica, anche se ho l’ufficio a poche centinaia di metri!). Per finire in bellezza, sabato sera tutti ad Ariccia a mangiare porchetta e amenità varie locali, in compagnia di una bella e nutrita rappresentanza romana e reatina. Ora tutti pronti per la Costiera. By Gianpino....[ Guarda le Foto ]


Audizione della FMI in Senato  

Argomernto: Il Disegno di Legge di modifica del C.D.S 

06-ottobre-2015: Si è svolta oggi una Audizione della Federazione Motociclistica Italiana in Commissione Lavori Pubblici del Senato, in merito al Disegno di Legge di modifica del Nuovo Codice della Strada (AS 1638). Tra gli argomenti proposti dalla FMI: 

1) La richiesta di una attenzione maggiore da riservare alla manutenzione delle strade, in particolare alle barriere di sicurezza e ai guard-rail, con la necessità di applicazione della terza fascia per salvaguardare la vita dei motociclisti.

 2) La possibilità di incentivare l’uso della pista per chi ama correre in moto, per scoraggiarne poi la corsa sulla pubblica strada. 

3) La diffusione dei corsi di guida sicura avanzata per rinforzare le consapevolezze di guida dei motociclisti già patentati. 

4) La certezza che parte dei proventi delle sanzioni amministrative venga destinata all’educazione stradale, secondo quanto già previsto dalla legge, ma spesso disatteso. La FMI ritiene infatti che l’educazione stradale sia lo strumento fondamentale per incrementare la sicurezza e che vada offerta gratuitamente sin dai primi anni di scuola. 

5) La possibilità per le moto di utilizzare una targa sostitutiva in occasione delle competizioni e degli allenamenti fuoristrada al fine di evitare perdite e danneggiamenti. 

6) La possibilità per moto e quad di trainare un carrello appendice, al pari di quanto già avviene in molti paesi europei. 

7) L’attenzione e la salvaguardia, attraverso una oculata regolamentazione, del patrimonio dei veicoli storici

8) La pratica del fuoristrada in armonia con l’ambiente e nel pieno ossequio delle regole, che attesta, da parte dei motociclisti, un profondo rispetto per il territorio.

A questo proposito il Presidente della FMI, Paolo Sesti, ha dichiarato: Mi auguro che si giunga presto all’approvazione di questo disegno di legge (il n. 1638, n.d.r.), che contiene già molti argomenti che vedono la FMI favorevole, primo tra tutti il riconoscimento dei motociclisti come utenti vulnerabili della strada, concetto che, ci auguriamo, possa portare all’elaborazione di iniziative per aumentare la loro sicurezza”.


12/13 set 2015 - Motoclub Sebino - Ponte di Legno

Bellissimo raduno FMI a Ponte di Legno, il Moto Club GWCI ha fatto la sua bella figura dimostrando correttezza e riconoscenza restando compatto fino alla fine della manifestazione nonostante le condizioni meteo abbiano costretto molti degli altri biker presenti a rientrare prima a casa, soprattutto i residenti in Liguria e nel basso Piemonte. E’ sempre piacevole ed interessante per me scoprire altri mondi, c’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire ed imparare. Una nota di merito al nostro RDS di Bergamo Marco con la sua Cristina che ci hanno guidato in giro per i passi nei 2 giorni del raduno. by Yoghy....[ Guarda le Foto ] foto di Marco Torakiki e Valerio Festa e Yoghy

 


10.11.12 lug 2015 - 70° Madonnina dei Centauri

Madonnina 2015: un giusto mix di caldo, tensione, emozioni e gioia anche quest'anno. Si comincia il giovedì sera con il montaggio del gazebo e la preparazione dell'area a noi riservata all'interno della Caserma Valfrè ed essere così pronti, all'indomani, per ricevere i primi wingers che verranno a trovarci. Ed ecco che il venerdì cominciano i primi arrivi e ci si ferma a chiacchierare, facendo così trascorrere piacevolmente la giornata fino ad arrivare a sera, non essendo impegnati in niente di ufficiale. Tutt'altra storia il sabato quando il parcheggio piano piano si riempie di Goldwing, giunte per condividere con noi queste 2 intense giornate. Verso sera ci si avvia in gruppo per raggiungere il Santuario di Castellazzo Bormida dove, finita la Messa in Suffragio dei caduti della strada, le autorità presenti ci fanno partire prima di loro, per poter ammirare le nostre cavalcature tutte illuminate. Al rientro in Alessandria, tutti insieme a cena in una unica allegra brigata. Domenica, giornata clou: la sfilata. Per alcuni di noi la sveglia suona presto per poter essere puntuali a fare da scorta al Vescovo dei centauri fino al Santuario. Finita la cerimonia, si parte per il rientro in Alessandria non senza poche difficoltà, ci si riunisce al resto del gruppo che ci aspetta lungo la strada, e poi via..... in una marcia trionfale, fino al momento culminante: l'ingresso in Piazza Garibaldi dove, davanti a migliaia di persone, si sfila in formazione fin sotto al palco delle autorità, breve sosta per un saluto con trombe, sirene e clacson ….e poi si riparte per il rientro in caserma, attendendo le premiazioni dove, il Moto Club GWCI, si è classificato 5° tra i moto club regionali. Salutati gli ultimi wingers che tornano a casa, non ci resta che smontare tutto pensando “beh, anche quest'anno è andata” con ancora negli occhi e nella mente le immagini dei 3 giorni appena trascorsi. Grazie a tutti voi che avete voluto condividere questa grande emozione con tutti noi, facendo dire al Presidente del Moto Club Madonnina dei Centauri, Fulvio Bianco ed alle autorità presenti (Vescovo, Sindaco, Prefetto e Questore) che siamo stati la cosa più bella di tutto il raduno. Un grazie particolare a tutti i soci della sezione Alessandria – Asti per avermi aiutato anche in questa occasione, senza di voi non sarebbe stato possibile, a un baby winger che ha vissuto intensamente questi 3 giorni comprese le 2 sfilate e, per ultimo un grazie a Cristina, sempre al mio fianco in tutto e per tutto. By Paolo1800 RdS [ Guarda le Foto ]


19 gen 2015 - Classifica C.I.T. 2014

Come direbbe un mio conoscente: è con viva e vibrante soddisfazione che pubblico la Graduatoria del Campionato Italiano Turismo 2014 che ci vede classificati al 6^ posto. Grazie a tutti i Soci che hanno presenziato. Un lampeggio dal vostro Delegato FMI .... Clicca Qui
 


4 & 5 ott 2014 - Corso di Guida Sicura

Ci sono alcune occasioni, che lasciano un segno particolare nel cuore e nella mente di ognuno di noi: la 1^ edizione del Corso di Guida Sicura che si è svolto lo scorso 4 e 5 Ottobre, 2014 a Fossano e Dronero è senza ombra di dubbio, una di queste, almeno per il sottoscritto.

Già da tempo si parlava di realizzare un primo Corso di Guida Sicura orientata ai possessori della mitica Goldwing, moto di oltre 400 kg, con Mario Alberto Traverso, Presidente della Commissione Turistica FMI e con Gianpino Napolitano, Presidente del Goldwing Club Italia, finalmente ...... [ Continua a Leggere - Clicca Qui ]  e  [ Guarda le Foto ]


26-27.07.14 - Garfagnana

Anche un altro bel raduno è passato……. Il tempo non è stato assolutamente clemente, ma bisogna dire che i ragazzi del moto club “The Lake’s  Bikers” ce l’hanno messa tutta per farci stare bene, e ci sono riusciti……. Il sabato ha visto arrivare lentamente parecchi umidi equipaggi, che hanno impiegato un po’ più del previsto a causa di una pioggia battente che li ha accompagnati per gran parte del viaggio; la stessa che ha fatto la sua ricomparsa solo per il giro delle luci del sabato sera. La domenica ha visto una trentina abbondante di Gold Wing pronte alla partenza del giro nella bella Garfagnana, ma il momento culminante è stato dopo il pranzo con le premiazioni che hanno visto piazzarsi al primo posto il MC Gold Wing Club Italia, e soprattutto con il gemellaggio con il motoclub locale……. Inutile dire che ci siamo fatti riconoscere sia durante il giro che durante le premiazioni, quando sono comparsi cappelli,parrucche e occhiali vari che hanno scatenato il divertimento dei presenti. Se posso permettermi una piccola disquisizione, vorrei solo dire che quest’anno ho partecipato a qualche raduno organizzato dai vari Club dai quali siamo stati invitati, e posso dire che noi abbiamo solo da imparare, e consiglio a più di qualcuno a partecipare per capire cosa vuol dire far parte di un Club a avere il senso di appartenenza. Detto questo mi resta solo da ringraziare i ragazzi del Motoclub “The Lake’s Bikers” per l’ottima organizzazione del motoraduno ed i partecipanti per la bella e simpatica due giorni in terra toscana, rinnovando  l’augurio di vederci presto, visto che, voi dite quello che volete, io quando sono in buona compagnia mi diverto. By Loziomimmo...[Guarda le Foto]


12-13.07.14 - Madonnina dei Centauri

Alessandria:  Da che è stato fondato il MC GWCI sono nate alcune collaborazioni molto interessanti con blasonati Moto Club, come l'anno scorso in quel di Poppi. Sempre l'anno scorso, grazie a Cristina e Paolo, nostro RDS per Alessandria e Asti, avevamo partecipato al Raduno della Madonnina dei Centauri in veste "ufficiale, ma quest'anno si sono superati. Al MC GWCI è stato riservato un posto d'onore al 69° Raduno Internazionale. A partire dall'ampia area riservata ai soci GWCI, allestita sin dal venerdì, alla partecipazione di tutta la nostra delegazione a Castellazzo Bormida, nel piazzale del Santuario, con invito al saluto delle Autorità alla presenza del Vescovo, dei rappresentati della Provincia e Regione, ai Sindaci di Alessandria e Castellazzo. Il MC GWCI, in ricordo della sua partecipazione, ha offerto al Vescovo il nostro Crest istituzionale in un'atmosfera particolarmente emozionante.

Ma la nostra presenza al Santuario è stata occasione per ammirare le nostre ammiraglie nel momento di maggior sfoggio con la Parata delle Luci. Scortati da entusiasti poliziotti siamo giunti in parata sino ad Alessandria e quindi rientrati alla Caserma Valfré, dove abbiamo proseguito la serata di festa accompagnati dagli stessi della scorta ai quali abbiamo offerto il nostro gagliardetto dell'amicizia per il prezioso servizio offerto e per la simpatia con la quale hanno collaborato.

Nella giornata di domenica, ancora una volta, al MC GWCI è stato riservato un trattamento decisamente particolare. Il corteo, condotto dal Vescovo e le altre Autorità, dalla Polizia Municipale e lo Staff dell'organizzazione, ha visto subito dopo sfilare le nostre Regine della strada, acclamati da una folla incredibile lungo le strade. E' evidente il particolare rapporto che c'è tra i centauri e la città. Arrivati in Piazza Garibaldi, in attesa del nostro giro d'onore culminato davanti alle autorità, il mio pensiero è velocemente andato alle parate militari.... sensazione da brividi! Dopo la presentazione del GoldWing Club Italia alla moltitutidine di appassionati appostati nell'immenso piazzale, siamo ritornati in Caserma dove un po' alla volta si è riempita all'inverosimile tra bikers e semplici e divertiti curiosi. L'emozione nei volti di Cristina e Paolo ci hanno fatto comprendere quanto sia sentito questo eccezionale evento dai motociclisti locali.

Il mio ringraziamento ai padroni di casa, coadiuvati dalla sezione, ma in particolar modo da Paola e Bruno, al nostro instancabile delegato FMI Beppe e a tutti i partecipanti, alcuni dei quali giunti nonostante le avverse condizioni atmosferiche. Un altro bel week end targato GWCI - By GP .... [ Guarda le Foto ]


Per essere stata la prima volta devo dire che è andata alla grande……  Avevo sempre sentito parlare del raduno di Alessandria Madonnina dei Centauri, ma per un motivo o per l’altro non avevo mai partecipato, ma andiamo per ordine…..Sabato pomeriggio dopo essere passato in hotel vado alla ex caserma Valfrè, base operativa del raduno e trovo subito ad accogliermi i volti ospitali di Cristina e Paolo ed altri wingers che hanno già piazzato il gazebo con le insegne del GWCI; il tempo di passeggiare un po’ tra i vari stand ed è già ora di partire per Castellazzo Bormida, dove ci attende in forma ufficiale la cerimonia con le autorità del posto e la messa in suffragio dei caduti della strada. Non nascondo che un  po’ di emozione traspare in tutti noi quando sul palco sale il nostro Presidente che dona un omaggio al Vescovo  di Alessandria. Sulla strada del ritorno diamo un assaggio di quello che sarà il giorno dopo facendo la consueta parata delle luci,scortati dai preparati e bravi motociclisti della Polizia Locale.
 
La mattina della domenica ci vede sfilare tra due ali di folla nelle vie di Alessandria sino ad arrivare in formazione compatta sotto il palco delle Autorità, alle quali porgiamo il nostro doveroso  saluto, il tutto in posizione privilegiata visto che abbiamo sfilato come primo Club subito dopo le bandiere dei vari club,posizione molto ambita da tutti i partecipanti,ma riservata solo al Gold Wing Club Italia. Una due giorni densa di emozioni e momenti emozionanti. Ecco quello che intendo io e che mi piace del nostro Club: partecipazione ai raduni,chilometri in moto ed allegria, le parole e le discussioni lasciamole a chi ha voglia di farle…..Lasciatemi ancora dire un grazie di cuore a Cristina e Paolo, ottimi padroni di casa e al nostro grande grande Beppe, che in ogni occasione ci mette l’anima e un cuore grande così!! By loziomimmo .... [ Guarda le Foto ]
 


01.03.14 RADUNO NAZIONALE DI PRIMAVERA A FOSSANO (CN)
 

Un vero e proprio “Motoraduno di Eccellenza", così l’hanno chiamato questo 33° raduno di Fossano che, come tutti gli anni, apre la stagione motociclistica nelle regioni del nord ovest. Organizzata dalla FMI e dal Moto Club di Fossano, la cittadina è stata letteralmente invasa da migliaia di moto di ogni genere, mentre decine di stand esponevano i loro prodotti e servizi.Un vero e proprio week end dedicato alle due ruote che, per nostra fortuna, la Domenica, fresca di primo mattino, si è poi riscaldata di un tiepido sole di fine inverno che ha illuminato una cornice di montagne innevate, regalando emozioni che solo questa regione può offrire.E’ così che oltre 30 Goldwing si sono concentrate nella piazza Diaz grazie all’organizzazione di Beppe Botta (Delegato FMI) e di Claudio Bori (RDS di Cuneo).Claudio in particolare ha messo in campo tutta la sua bravura nell’incentivare i soci a partecipare a questo evento, invitando anche i Winger a passare dal New Bar di Racconigi per una colazione offerta. Alla 12,30 un nutrito (o meglio da nutrire) gruppo di 45 Winger ha fatto rotta per Savigliano all’ agriturismo l’ “Allevamento il Sole” : cucina casalinga, genuina e di ottima qualità, dall’antipasto al dolce tutto rigorosamente di produzione propria, in un contesto semplice, in un’atmosfera schietta e squisitamente agreste.Un grazie a Claudio che ha tenuto duro nonostante le previsioni catastrofiche dei giorni precedenti e per aver organizzato l’evento, con mesi di anticipo nei minimi particolari. Grazie anche ai “miei” RDS: Zeppa di Milano, Paolo di Alessandria, Dario di Torino e grazie agli amici che sono intervenuti, soprattutto i “Liguri” che hanno sfidato temperature rigide del tratto appenninico per raggiungere le pianure della provincia “Granda”. By Mauro Meliga [Guarda le Foto]


07-09.06.13 Motoraduno Moto Club GWCI

E' stato un grandissimo raduno, è stata un'esperienza indimenticabile. Queste sono, in poche parole, le sensazioni che ho ricavato nei tre intensi giorni che ho vissuto al raduno del Motoclub GWCI in unione alla Associazione Motociclistica Alto Casentino. Circa un centinaio di GW hanno partecipato e se invasione doveva essere invasione è stata. Tre sono le prime considerazioni che mi vengono:
1) siamo un grandissimo Club, il nocciolo duro è composto da veri winger e un grazie in particolare lo voglio rivolgere, in primo luogo, a Luca “Farmaco” (ha finito il turno in farmacia alle 22 di sabato ma si è presentato in campeggio a Poppi alle 02,00 perché voleva essere presente a tutti i costi), a Viktor e alla sezione di Bologna (che pur di essere dei nostri sono partiti di sabato pomeriggio per arrivare la sera), a chi mi ha aiutato nel lavoro di staffetta durante il tour del sabato, alla foltissima delegazione della Legio romana, il gruppo più numeroso fra i soci GWCI
2) abbiamo tanto da insegnare, come in questi tre giorni abbiamo insegnato al Popolo FMI che ci contornava, ma abbiamo ancora tanto da imparare dall'esperienza di altri Club 
3) la organizzazione del raduno da parte degli amici motociclisti casentinesi è stata splendida; siamo stati coccolati per tre giorni, abbiamo scorrazzato fra i meravigliosi paesaggi del Casentino e del Pratomagno sempre scortati dalla Stradale, abbiamo assistito allo splendido affascinante spettacolo di falconeria, abbiamo mangiato come meglio non avremmo potuto e a costi estremamente contenuti per non dire “popolari”.
Il segreto? Non me lo hanno svelato ma posso dirvi che ci hanno lavorato dal settembre dell'anno scorso (migliorando giorno dopo giorno il programma tanto che al sabato v'è stata anche la esibizione degli sbandieratori originariamente non prevista) e che tutti i soci del Motoclub Alto Casentino (e loro compagne comprese) hanno dato una mano, la maggior parte di loro per tutte le tre intere giornate del raduno e per le prossime a seguire (v'è da smontare il tutto...) .Se le parole e i commenti che circolavano fra i Winger presenti erano veramente sinceri, posso anche dire che queste mie sensazioni sono state le sensazioni di tutti loro. Di nuovo grazie e bravi a tutti noi. By Bush [Guarda le Foto]


15-16.09.12 PIEVE DI CENTO (BO) - PIÙ DI CENTO A CENTO!!!!

Più di cento GW (esattamente 103) a Pieve di Cento (FE) il 15 e 16 settembre 2012 hanno voluto dare un segno di vicinanza ai wingers e alle popolazioni colpite dal recente terremoto in Emilia partecipando al raduno Wings for Reconstruction, perfettamente curato in ogni particolare dalla sezione Bologna capitanata da Marco Zerlotin con la collaborazione di Oberdan Guerzoni della sezione Modena- Reggio. La serata di sabato è stata l’occasione per devolvere le somme raccolte durante il Treffen di Bibione e durante il raduno medesimo, attraverso la quota di iscrizione, in favore delle due famiglie individuate rispettivamente da Marco e da Oberdan, famiglie la cui vita è rimasta irrimediabilmente stravolta dagli eventi. Il raduno, però, voleva essere nelle intenzioni degli organizzatori anche una festa dell’amicizia e tale è stato, in particolare, quando nella stessa serata del sabato i partecipanti si sono scatenati in momenti di euforia collettiva (le foto confermeranno…) che ha faticato a spegnersi. Grande GWCI, sei stato Grande insieme ai tuoi soci e insieme ai tesserati FMI presenti. By Bush

[Guarda lo slideshow]  [Foto by Theo]  [Clip #1]  [Clip #2[Clip #3] 


NASCE  IL  MOTO  CLUB  GOLDWING CLUB ITALIA  FMI

Si è costituito oggi, presso gli Uffici di Roma della Federazione Motociclistica Italiana, il nuovo Moto Club GoldWing Italia FMI. Un progetto che nasce dalla volontà di mettere in contatto due mondi fino ad ora paralleli, seppure basati entrambi sul piacere di usare la motocicletta......................... | Continua a leggere - Clicca Qui |

PREFAZIONE

E’ nata una nuova stella di cui il GWCI può fregiarsi: è il neonato Motoclub GWCI aderente alla Federazione Motociclistica Italiana. Il recente ingresso fra i nostri soci di Igino Faraglia (Igi), membro della Commissione Turismo della FMI, ha consentito al Direttivo di percepire il forte e chiaro messaggio di interesse verso il Ns. Club che proveniva dalla FMI medesima, messaggio che non poteva non essere raccolto attese le prospettive di ampliamento della base degli associati che certamente si apriranno da questo incontro ........ | Continua a leggere - Clicca Qui |

STATUTO

Articolo 1 - Denominazione - sede - vincoli

1. E' costituita in Torino, in via Condove 26, un’associazione sportiva, ai sensi degli articoli 36 e seguenti del Codice Civile denominata:  “Moto Club GoldWing Club Italia Associazione Sportiva Dilettantistica”, in breve Motoclub GWCI.  ..... | Continua a leggere - Clicca Qui |

CALENDARIO

Accedi al calendario eventi di GWCI

NEWS DAL CLUB

31/08/2018

6° Raduno Nazionale di Cannobio

Leggi Tutto » ARCHIVIO


NEWS DALLE SEZIONI

26/04/2017

Sez. Mn-Bs - Nuovo Co-RDS

Leggi Tutto » ARCHIVIO


Sezioni Regionali

Sezioni Regionali


Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE