Gold Wing Club Italia
DAL 1982 IL CLUB UFFICIALE DEI GOLDWINGERS ITALIANI

HOME PAGE / Il Club / Area Soci / Regole GWEF

Regole GWEF

Regole & Termini per eventi riconosciuti GWEF

Aggiornato al: 26 ottobre, 2009

1. Eventi

A. Raduni internazionali
I. Ogni Club Membro può organizzare annualmente un Raduno internazionale che può ricevere il riconoscimento della GWEF.
II. Il Comitato GWEF nominerà annualmente un Raduno Internazionale come “il GWEF-Treffen”, dove i relativi organizzatori faranno sforzi speciali divulgativi della GWEF.

B. Altri eventi
I.Un Club Membro può organizzare annualmente un Raduno nazionale con partecipazione internazionale che può ricevere il riconoscimento dalla GWEF. – Un Club Membro o soci dello stesso possono organizzare altri eventi con partecipazione internazionale che possono ricevere il riconoscimento dalla GWEF.

C. Coordinazione dell’evento e responsabilità
I. Stabilire un programma annuale equilibrato degli eventi, gli organizzatori coordineranno i loro programmi con i responsabili dell GWEF quanto prima.
II. La responsabilità finale della data, del luogo e dell’organizzazione di un evento sarà dei relativi organizzatori.

D. Riconoscimento della GWEF
I. I termini concernenti il riconoscimento di un evento dalla GWEF, i benefici che questo porta e le varie responsabilità sono costituzionalmente definiti. [paragrafi 3(c), 3 (f), 6(a-d), 7(c)(II) e 8 (a)(III)]
II. Un evento riproposto annualmente sarà implicitamente rinnovato dalla GWEF. L’annullamento avverrà, o con comunicato degli organizzatori a tutti i membri GWEF o per cancellazione dalla GWEF stessa.

E. Eventi e programma Touring Award
Gli eventi riconosciuti dalla GWEF faranno parte del programma Touring Award (T.A.). Nel caso in cui un Club associato organizza, sia un Nazionale che un Internazionale, solo quest’ultimo sarà valido per il T.A.

2. Pubblicazione delle informazioni di un evento.

a. Gli organizzatori presenteranno, nel più breve tempo possibile, le informazioni complete sul loro evento a tutti i membri del comitato GWEF, ma non più tardi di 90 giorni prima dell’inizio dell’evento.
b. Solo gli organizzatori saranno responsabili della completezza e puntualità di queste informazioni.
c. Nessun prezzo di iscrizione sarà aumentato e nessun evento programmato o agevolazione offerta, per quel prezzo, sarà ridotta dopo la presentazione al comitato GWEF.
Ogni rappresentate internazionale (IR) sarà responsabile per i membri del suo Club, relativamente alla pubblicazione delle informazioni complete e puntuali per tutti i membri di quel Club.
d. Ad un IR ed un membro del Club può:
I. Essere richiesto di non pubblicare informazioni incomplete riguardo alla data, alla posizione, al prezzo di iscrizione o alle attrezzature previste per quel prezzo.
II. Essere richiesto di non divulgare eventi non riconosciuti dalla GWEF.
III.Essere l’unico responsabile del proprio membro per le informazioni pubblicizzate relativamente ai punti 2(e)(I) e 2(e)(II).

3. Iscrizione

a. Nessun motociclo entrerà nel sito senza iscrizione, che deve essere compilata e firmata dallo stesso conducente e passeggero/i.
b. Iscrizione e ammissione dei membri della GWEF che guidano una Gold Wing
I. All’iscrizione, per i vantaggi offerti dall’evento ai proprio associati, ogni nuovo arrivato mostrerà la tessera di membro GWEF, valida per l’anno in corso, con il suoi nome ed il Club di appartenenza.
II. Gli organizzatori potranno rifiutare loro tali vantaggi se questa tessera non venisse mostrata.
III.Oltre a rifiutare l’ammissione, gli organizzatori di un evento riconosciuto dalla GWEF, avranno la facoltà di confiscare la tessera GWEF se hanno motivi per credere che sia falsificata. L’argomento verrà verificato in base alla Sezione 9(c) della Costituzione.
IV.Per gli scopi dei premi nazionali GWEF, gli organizzatori potranno assegnare la partecipazione al socio del Club che presenta la tessera all’iscrizione.
c. Iscrizione ed Ammissione di altri.
I. Ogni socio GWEF che non guida una Gold Wing, ed il passeggero/i, saranno ammessi al sito senza il proprio veicolo.
II. Il coniuge, o un componente prossimo della famiglia di un socio, che accompagna un Gold Winger su di un motociclo non Gold Wing, sarà ammesso al sito con quel motociclo.
III.Un conducente di Gold Wing, con il suo passeggero/i, che non è un socio GWEF sarà ammesso comunque al sito con la sua Gold Wing.
IV. L’ammissione al sito ad altri partecipanti, o su una visita giornaliera, sarà a discrezione dell’organizzazione.
V. Le tasse di iscrizione per i partecipanti non-GWEF – sotto c(II) e c(III) – saranno almeno del 20% superiore a quella dei membri GWEF(vedi regolamento GWEF). Quelli sotto c(IV) saranno a discrezione degli organizzatori.
VI. Ad un raduno internazionale ci sarà l’entrata libera per:
a.  bambini con meno di anni sedici, quando viene iscritto da un socio GWEF.
b.  Dirigenti GWEF e membri onorari a vita
VII. Nessun motociclista, che si iscrive per una visita giornaliera, entrerà nel sito con il suo motociclo.
VIII. Oltre ai motocicli sopra specificati ed i veicoli utilizzati dagli organizzatori, nessun altro motociclo o veicolo sarà ammesso al sito.
IX. Gli organizzatori hanno il diritto di rifiutare l’entrata a persone conosciute dalla pessima condotta, e di espellere persone, senza riammissione, che mostrano condotte non consone agli standard locali e della GWEF.
c. Distanze individuali di guida e partecipazione totale.
I. Se gli organizzatori vogliono premiare individualmente per le distanze più lontane, all’iscrizione verrà richiesto questo dato.

Questa distanza verrà calcolata dalla propria abitazione, o dall’ultimo raduno, se successivo.
Non potrà essere la somma di partecipazione a più eventi, tour o distanze coperte per vacanza.
Gli organizzatori, dopo dovute considerazioni, avranno l’insindacabile diritto di rifiutare qualsiasi distanza dichiarata quando sarà considerata falsa.
II. Per gli scopi amministrativi della GWEF e per la determinazione dei premi, gli organizzatori stileranno le liste di tutti i partecipanti, i totali di ogni GWF Member-Club ed i totali dei partecipanti per nazionalità.
III. Gli organizzatori trasmetteranno le copie di queste liste al segretario della GWEF ed a tutti gli altri membri del comitato entro quindici giorni dalla conclusione dell’evento.
e. Touring Award Cards
I. Gli organizzatori di un evento riconosciuto dalla GWEF, con un contrassegno unico, timbrerà la scheda Touring Award del socio GWEF che si iscrive. Non verranno timbrate le schede delle visite giornaliere. La scheda TA dovrà avere lo stesso nome del socio della scheda GWEF.
II. Gli organizzatori avranno il diritto di confiscare la scheda TA se hanno motivi per credere che non sia di proprietà del presentatore. Del problema ci si occuperà secondo l’articolo 9(c) della Costituzione.
f. Responsabilità di prova
La responsabilità di dimostrare qualsiasi circostanza che governano iscrizione e/o ammissione, resti con l’iscrizione.
g. I termini di ammissione per quanto riguarda la responsabilità
I. gli organizzatori avranno la cura di accertare la sicurezza delle persone e le loro proprietà sul luogo dell’evento. Ciò, dove praticamente possibile, includono un’assicurazione di responsabilità di terzi per coprire il luogo dell’evento.
II. I minori non accompagnati non saranno ammessi al sito.
III. Gli organizzatori porranno delle condizioni all’entrata del sito per ogni adulto ovvero:
a. l’iscritto accetta tutta la responsabilità per tutte le perdite, i danni o le ferite provocate da lui o dai minori che lo accompagnano nel sito
b. l’iscritto solleva la GWEF, i relativi membri del comitato, gli organizzatori ed i loro aiutanti di tutta la responsabilità per le perdite, i danni o le ferite provocati a lui o ai minori che lo accompagnano.
IV. Le Condizioni di entrata saranno:
a. per i partecipanti, un esonero di responsabilità in inglese, tedesco e francese sul modulo di iscrizione, che dichiara che l’evento è organizzato secondo le regole e le modalità della GWEF, specialmente le condizioni (g)(III), dichiarano che il firmatario/i sottoscrive ed accetta queste regole e condizioni, e dovrà essere firmato da tutti i partecipanti adulti prima dell’entrata.
b. Per tutti gli altri partecipanti all’evento, un avviso chiaramente visibile nella lingua nazionale locale, situata all’entrata, dichiara le condizioni di entrata – come da (g)(III) – e che l’entrata stessa costituisce l’accettazione delle condizioni.
 
4. I premi

a. Premi Internazionali GWF ed i premi individuali
I. I soci dei Clubs che organizzano un Raduno Internazionale riconosciuto dalla GWEF daranno dei premi a tutti i partecipanti dei Clubs GWEF, tranne a loro stessi.
II. Gli organizzatori calcoleranno la graduatoria dei partecipanti come segue:
Appena possibile, gli organizzatori informeranno il Segretario GWEF sulla località dell’Internazionale. Il Segretario, quanto prima, informerà della distanza in Km aria – dal centro di ogni paese membro GWEF al luogo del Raduno.
Alla chiusura delle iscrizioni, gli organizzatori moltiplicheranno il totale delle Gold Wing iscritte per ogni Club GWEF per due volte la distanza in Km ara – assegnata a quel Club (cioè GW totali, di ciascun Club, per i chilometri aria x 2). Questo darà il numero di punti per decidere la graduatoria dei premi.
I partecipanti che non guidano una GW o che non appartengono ad un Club GWEF non verranno contemplati in questi totali
III. Gli organizzatori determineranno la natura dei premi, idonei ad essere trasportati con una GW.
IV. Il primo premio, per il Club GWEF che avrà avuto più punti ad un Raduno ufficiale GWEF, sarà fornito dalla GWEF.
b. Altri Premi

Agli organizzatori non è richiesto nessun altro premio agli eventi riconosciuti dalla GWEF. Pur tuttavia, se desiderano fare dei premi basati sulle distanze percorse dai partecipanti all’evento, questo verrà regolato dal punto 3(d). Tutti gli altri premi saranno a discrezione dell’organizzazione.

c. La cerimonia di Assegnazione dei Premi.
La cerimonia di assegnazione dei premi, ad un Raduno Internazionale, deve essere principalmente condotta in inglese, se possibile, quindi in tedesco ed in francese, seguiti dalla lingua locale, se differente da questi.

5. La sicurezza dalla guida.

a. Nell’interesse della sicurezza, la GWEF potrà, con o nell’Help Guide, pubblicare annualmente la linea di riferimento riguardo alla sicurezza nella guida di gruppo.
b. Gli organizzatori non organizzeranno uscite di gruppo, in considerazione del tipo di giro e del numero partecipanti, senza prendere ragionevoli misure di sicurezza verso i conducenti ed il pubblico.
c. In assenza di staffette o controlli similari, ogni partecipante ad un giro di gruppo deve sottostare alle regole del traffico locale.
d. Tranne che nei piccoli tour delle nazioni o parate di luce, i motocicli con i rimorchi non potranno partecipare alle escursioni o ad altri giri di gruppo. Le uniche eccezioni a questa saranno quando:
I.  il rimorchio serve ad un conducente disabile
II. che i partecipanti stanno spostandosi verso un luogo differente per trascorrere la notte
III. Gli organizzatori potranno allontanare il conducente che con la usa guida mostra di essere pericoloso durante un giro di gruppo. Se questo conducente ignorasse l'esclusione, gli organizzatori potranno espellerlo dall'evento intero. Del problema ci si occuperà secondo l'articolo 9(c) della Costituzione.                 

6. Accettazioni

L’approvazione di queste regole e condizioni per gli eventi riconosciuti dalla Federazione Europea Gold Wing (GWEF) è stata accettata come legale ed è stata adottata dal Comitato GWEF, riunitosi a Berdorf, Lussemburgo, il 8 settembre 1990.

CALENDARIO

Accedi al calendario eventi di GWCI

NEWS DAL CLUB

31/08/2018

6° Raduno Nazionale di Cannobio

Leggi Tutto » ARCHIVIO


NEWS DALLE SEZIONI

26/04/2017

Sez. Mn-Bs - Nuovo Co-RDS

Leggi Tutto » ARCHIVIO


Sezioni Regionali

Sezioni Regionali


Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE